Le terre del fiume Piave Cicloturismo

cortellazzo.jpg

Le terre del fiume Piave Cicloturismo

“Il Piave e la bonifica: storie di terra e acqua”

Jesolo (Cortellazzo) – Torre di Fine – Eraclea
Giovedì mattina: dal 7 giugno al 26 luglio e dal 6 settembre al 20 settembre orario 9-13

Le terre del fiume Piave Cicloturismo: Per iniziare si transita lungo l’antica Litoranea Veneta, via d’acqua che collega Venezia a Trieste, si pedala da Cortellazzo, piccolo e suggestivo porto e borgo peschereccio sulla foce del Fiume Piave, alle terre di bonifica di Torre di Fine, Brian ed Eraclea.

Quindi si attraversa il fiume, considerato Sacro alla Patria perché divenne linea difensiva durante la Prima Guerra Mondiale, su un ponte di barche e si prosegue alla scoperta di un territorio ricco di storia, cultura e tradizioni, che abbraccia le rinomate spiagge dell’Alto Adriatico e che offre un paesaggio costellato di piccoli borghi rurali, idrovore e opere idrauliche, oasi naturali e coltivazioni tipiche di terre sottratte all’acqua.

Alla fine si visiterà una delle ultime risaie della zona dell’Azienda Agricola La Fagiana, una azienda molto importante della zona.

Le terre del fiume Piave Cicloturismo

Partenza: ore 9.00 Cortellazzo – Piazza del Granatiere
Ritorno: ore 13.00 Cortellazzo

Condizioni del percorso: piste ciclabili, strade a basso traffico, percorso completamente pianeggiante adatto a tutti.

Costo con guida ambientale SlowVenice (Italiano, Inglese, Tedesco)
Adulti € 15
Bambini 6/12 anni € 10
Bambini 0/5 gratis

Per strutture convenzionate ABH
Adulti € 5
Bambini 6/12 anni € 3
Bambini 0/5 gratis

slowvenice.it