Lio Piccolo By Bike

lioPiccolo-1200x800.jpg
Cavallino – Lio Piccolo

Lio Piccolo by Bike

Dune, orti, valli lagunari e Fenicotteri rosa.
Tutti i Mercoledì mattina e pomeriggio

Si parte dai piccoli centri abitati lungo la costa, si sfiora la spiaggia di Ca’Savio con le dune naturali e il bosco litoraneo, e si attraversano le geometrie degli orti con le primizie locali.

Si supera il ponte sul canale di Pordelio e si entra nel territorio del borgo di Treporti. Canali e barene, si alternano ai campi coltivati, alle case sparse, fino a Corte del Prà una bella piazza con villa padronale, aia, stalle e Oratorio.

Qui la laguna conquista definitivamente la terraferma e la strada serpeggia sugli argini delle valli da pesca fino all’antico borgo di Lio Piccolo, solitario, circondato dalle acque della laguna, immerso nella quiete interrotta solo dal volo e dai richiami di moltissime specie d’uccelli.

Tra le barene nidifica il Cavaliere d’Italia: in questo periodo si vedono molto facilmente le coppie indaffarate presso il nido. Senti il loro inconfondibile allarme mentre volano, leggeri e bellissimi, sopra la tua testa.
Ma la vera attrattiva del luogo sono i Fenicotteri!
Da alcuni anni questi incredibili trampolieri si sono insediati in Laguna e sono particolarmente numerosi a Lio Piccolo, dove li puoi osservare facilmente.